Home » Festival Varese Ligure » Gli amici del Festival. Introducing Massimo Guidetti

Gli amici del Festival. Introducing Massimo Guidetti

il matraccio, albo assaggiatori nocino tipico di modena

il matraccio, albo assaggiatori nocino tipico di modena

Massimo Guidetti è il Presidente de “Il matraccio”, Albo assaggiatori Nocino tipico di Modena.
Del Nocino, uno dei prodotti artigiani per eccellenza, affascina anzitutto l’aureola di antichità e leggenda che lo sovrasta, legata anche a riti solstiziali-matriarcali, d’ovvia ascendenza pagana, che si svolgevano la notte di San Giovanni Battista, a fine giugno, tesaurizzando perfino la ‘guazza’ (rugiada) che in quei giorni bagna copiosa la natura. La preparazione del Nocino, teoricamente (teoricamente), è semplice: mallo, zucchero, alcool puro, e aromi facoltativi, purché si rispettino alcune regole dalla selezione delle noci sino all’affinamento paziente in idonee botti. Per i prodotti d’eccellenza, densi ma limpidi e lucenti, di notevole struttura e persistenza, senza eccesso d’astringenza, da servirsi intorno ai 18° d’inverno e 16° d’estate, il matrimonio è coi parmigiani e grana stravecchi, coi pecorini più puntuti, con gli erborinati, ma anche col gelato fiordilatte, coi fondenti ad elevato tenore di cacao, col pan di fichi. In occasione del Festival di Varese Ligure, domenica 14 giugno alle ore 14.00, presso la saletta pianterreno di Castello Fieschi, Massimo Guidetti proporrà la conversazione “La cultura della noce nella gastronomia modenese e italiana”.
Clicca qui per il programma di VOICES.

 

Condividi questa pagina su:

Comments are closed.